Non detti, amori, e maschilismo in “L’Abbraccio” di Ernesto Masina

Flussi di coscienza di “Lui” e “Lei” in L’Abbraccio si alternano in uno spaccato di vita fatto d’amore, parole non dette e maschilismo. “Lui”, Marco di Salerno, lavora come consulente per investimenti d’azioni nel Varese, mentre “Lei”, Elena, è un’aspirante attrice di teatro. L’Abbraccio di Enrico Masina è uno di quei testi da leggere tutti d’un fiato. Ti trascina nelle anime e nei pensieri dei … Continua a leggere Non detti, amori, e maschilismo in “L’Abbraccio” di Ernesto Masina

Recensione: Per l’ultima volta – Monique Scisci

Cosa siete disposti a sacrificare per la persona che amate?Soprattutto, sareste disposti a rinunciare proprio a quella persona per il suo bene? Isabelle e Keegan sanno bene cosa significa, ma dovranno arrivare a tanto? Se vi aspettate di leggere un romance vi sbagliate, “Per l’ultima volta” racchiude tutto. L’azione, la passione e l’amore. Monique Scisci in questo libro continua la storia iniziata in “La distanza … Continua a leggere Recensione: Per l’ultima volta – Monique Scisci

Il Basso Medioevo di Antonio Chirico in ‘Ramondo lo scudiero’

Regno di Napoli, 1300-1400. Raimondello Orsini del Balzo è il protagonista dell’avventuroso libro scritto da Antonio Chirico. A cavallo tra il XIV e il XV secolo, l’Italia era frammentata in tanti piccoli Stati costituiti da feudi e da signorie comunali che si facevano guerra tra di loro. La povertà e l’ignoranza imperversavano. I più ricchi e fortunati erano cresciuti con gli ideali della cavalleria e … Continua a leggere Il Basso Medioevo di Antonio Chirico in ‘Ramondo lo scudiero’

La crudele passione nella Parigi del 1920: ‘Due’ di Irene Nemirovsky

Sono gli anni ’20 di una Parigi afflitta e caotica quando i protagonisti di ‘DUE’ di Irene Nemirovsky intrecciano le loro vite in passioni e dolori. Le due famiglie composte una dalle sorelle Segré (Marianne, Regine, Odile ed Evelyne) e l’altra dai fratelli Carmontel (Pascal, Gilbert e Antoine) costituiscono i due pilastri – poco solidi- del bellissimo romanzo della Nemirovsky. “Si baciavano. Erano giovani…” I … Continua a leggere La crudele passione nella Parigi del 1920: ‘Due’ di Irene Nemirovsky

Una Vampata di rossore: Rita, la pazienza è donna

È questa una storia drammatica che forse potrebbe essere di supporto a pochi, o forse cucita sulla pelle di qualcuno. Siamo alla fine degli anni ’50 e Rita, la protagonista di questo romanzo, è la colonna portante della famiglia. La famiglia Rigo. Rita, ostetrica e lavoratrice, conosciuta in tutta Nofi, molto amata dalla popolazione, che da sessantotto giorni ormai giace a letto. Bloccata da un … Continua a leggere Una Vampata di rossore: Rita, la pazienza è donna