Recensioni, Romanzo rosa

Recensione: No strings attached di Laura Rocca

Ci sono persone che entrano nella nostra vita per un periodo e persone che ci restano dentro per sempre. Voi avete mai avuto un incontro che vi ha cambiato la vita? Un legame che supera la distanza e il tempo?

Esce oggi il nuovo romanzo, No strings attached, di Laura Rocca e non poteva farmi regalo più grande! Ho avuto l’onore di ricevere il suo libro e leggerlo in anteprima (Ah sì, oggi compio 25!!) Ho amato questa storia dalla prima all’ultima pagina! Lo stile dell’autrice è unico e riesce ad essere originale in tutti i suoi romanzi, e di certo non si è smentita neanche con questo!

Ci sono libri che fanno ridere, altri che fanno emozionare, innamorare altri ancora piangere, farci riflettere. Poi ci sono libri come questi che riescono a far sentire tutte queste emozioni insieme. Innamorarci di loro, emozionare al loro ritrovarsi, piangere per le difficoltà che hanno dovuto affrontare essendo ancora bambini e indifesi, riflettere su realtà che purtroppo esistono.
Non so se lo sapete, ma l’autrice ha scritto questo romanzo in poche settimane, innamorandosi perdutamente di questi personaggi e questa storia, e ora la capisco!

Non solo ho sognato con i personaggi, ma mi sono follemente innamorata dei mini Jas e Jax (cioè, che carini!!)! E come ogni fiaba che si rispetti non manca di certo la fata madrina, ma im questo caso, che te ne fai se hai un’amica come Alyson?

Jas e Jax hanno poco in comune, se non un passato difficile e in orfanotrofio e un legame unico e indissolubilmente!

“Quando due anime affini si incontrano, quell’istante cambia la direzione delle loro vite per sempre.
Può succedere di tutto, puoi provare a opporti, a scappare, a dimenticare, ma non servirà a nulla, non si torna indietro. L’unico luogo al quale vorrai sempre tornare sarà Lui. È il tuo tutto, la tua casa, il tuo profumo preferito, il tuo batticuore, i tuoi sogni e il tuo domani.”

Lei sogna di diventare una pattinatrice, lui una rockstare.

Due bambini che si giurano di non perdersi, con la promessa di realizzare i loro sogni, ma che vengono divisi. E se per un caso del destino si ritrovassero 17 anni dopo? E se lui non la riconoscesse, ma sentisse un legame inspiegabile che lo porta semore da lei?

Si dice che due anime quando si ritrovano si riconoscono sempre, varrà anche per loro?

Trovate il libro su Amazon! ❄️ Vi lascio il link: https://www.amazon.it/dp/B08KWNTQ68

2 pensieri su “Recensione: No strings attached di Laura Rocca”

  1. Mi sono resa conto solo adesso che, sul tuo blog, non mi ha preso il commento.
    Scusami!
    Grazie per aver accettato di partecipare al mio evento in anteprima e di aver letto e recensito il libro!
    (Scusa per questo nome strano, è l’account che avevo su wordpress quando mi occupavo del blog sull’epoca vittoriana).
    Grazie ancora,
    Laura

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...